mercoledì 1 febbraio 2012

La paglia - pacciamare

Come dicevo, la paglia è veramente una sorpresa e una grande risorsa!
Nell'orto è veramente un aiuto nel controllo dell'umidità, temperatura ed infestanti, senza contare che poi diventa anche nutrimento.
Ecco il mio orto con la paglia del 2011:
Pacciamatura



Prima si mettono le piantine a dimora e poi si mette la paglia.
Sul perimetro, vicino alla staccionata, l'anno prima avevo posizionato delle balle di paglia intere e tra l'una e l'altra avevo messo tuberi di patata dimenticandomene poi per il resto della stagione, non le ho annaffiate, non le ho controllate e dopo i 90 giorni dalla posa ho fatto il mio primo raccolto di patate super-grandi e senza terra! Uno spettacolo.

Se la paglia scarseggia o non è nelle vicinanze molto altro può andare bene per pacciamare, ad esempio delle felci trovate nel bosco, fogliame, cippato di legna, cartone, e quello che di organico trovate sul posto.

Nessun commento:

Posta un commento